I Giovani e il Mondo – Tutte le idee!

1) MIGLIORARE L’UNIONE (Macerata 1)

Creazione di laboratori nei quali, attraverso simulazioni, discussioni e dibattiti, i partecipanti possano apprendere ed approfondire divertendosi (il miglior modo per imparare!) le politiche europee e le numerose opportunità che il far parte dell’Unione ci apre.

Per quanto riguarda i giovani, un particolare risalto sarebbe dato ai progetti educativi e formativi quali, ad esempio, l’Erasmus ed il Servizio Volontario Europeo.

2) LA BOTTEGA ETNICA (Macerata 2)

Creazione di uno spazio pensato per esaltare l’elemento della diversità, in cui sia possibile far incontrare e confrontare tutte le persone provenienti da aree differenti o che abbiano delle caratteristiche di unicità rispetto ai contesti considerati. Tale spazio, gestito dalle associazioni giovanili del territorio, prevede laboratori ed incontri di varia natura (es. lezioni di lingua e tandem linguistici, laboratori di cucina, lezioni di cultura e tradizioni del Paese di provenienza e locali)

3) (RI)FORMAZIONE CIVICA (Fermo)

Rinforzo dell’ educazione civica e dell’educazione alle differenze nelle scuole locali attraverso una riforma che preveda di: rafforzare l’educazione civica nei primi due cicli d’istruzione; introdurre l’antropologia culturale alle superiori; portare in classe il “mediatore culturale”, così da far conoscere una figura professionale importante e spesso sottovalutata; creare scambi tra giovani o attività di educazione non formale in cui vengano studiate altre culture o fenomeni di attualità internazionale.

The Categories: Sviluppo Proposte

Leave Comment